Monthly Archives: ottobre 2015

Customizzare IPCop. Cambio Porte d’accesso

Tool di cambio Porte di Amministrazione ed accesso via SSH, per aumentare il lvello di sicurezza.

Customizzare IPCop

Che l’obiettivo di IPCop sia sempre quello di mantenere un alto livello di sicurezza, era già ben risaputo. Con l’avvento delle nuove versioni del sistema operativo, gli sviluppatori hanno integrato ulteriori tools di Customizzazione del firewall ormai pluridatato.

Di fatto l’ultima versione 2.1.x contiene all’interno, tutta una serie di comandi e tools eseguibili sia dalla Shell Unix che nelle edit di determinati files di configurazione. Tali Strumenti sono utilizzabili esclusivamente solo con privilegi root.

Benchè tra i firewall Linux basati su WebGUI, IPCop presenti varie integrazioni e miglioramenti nell’interfaccia grafica. Il forte del sistema risiede comunque nel core della stessa distro Linux, che con un Kernel 3.4 ha potuto ampliare la vastità di comandi e scripts, dando la possibilità di personalizzare IPCop. Origine per la quale derivando da una distribuzione LFS, permette di raggiungere notevoli prestazioni anche con Hardware datato.