E-Learning


Con l’esperienza maturata, conseguentemente, ho deciso di aiutare gli utenti, nuovi e non del mondo ITC, offrendomi come docente nelle sessioni di didattica on-line, per la formazione e l’istruzione.

Questo tipo di formazione viene eseguita principalmente attraverso un ambiente virtuale, in cui si udirà e si vedrà il docente attraverso un sistema, compatibile su qualsiasi browser e piattaforma senza bisogno di alcuna  installazione di particolari programmi.

Il sistema permette di scrivere, disegnare e inserire oggetti multimediali su una whiteboard o su una normale pagina Web, di condividere il tutto con uno o più persone collegate tramite un software di Videoconferenza: sarà come essere in una vera e propria classe! Si facilita quindi, la formazione sia privata che aziendale, sfruttando la forza comunicativa e globale che Internet ci mette a disposizione.

 

Tutti i sistemi di e-learning devono prevedere alcuni elementi essenziali, che sono:

  •  l’utilizzo della connessione in rete per la fruizione dei materiali didattici e lo sviluppo di attività formative basate su una tecnologia specifica, detta “piattaforma tecnologica” (Learning Management System, LMS);
  • l’impiego del personal computer (eventualmente integrato da altre interfacce e dispositivi) come strumento principale per la partecipazione al percorso di apprendimento;
  • un alto grado di indipendenza del percorso didattico da vincoli di presenza fisica o di orario specifico;
  • il monitoraggio continuo del livello di apprendimento, sia attraverso il tracciamento del percorso che attraverso frequenti momenti di valutazione e autovalutazione;
  • la valorizzazione di: multimedialità (effettiva integrazione tra diversi media per favorire una migliore comprensione dei contenuti);
  • interattività con i materiali (per favorire percorsi di studio personalizzati e di ottimizzare l’apprendimento);
  • interazione umana (con i docenti/tutor e con gli altri studenti – per favorire, tramite le tecnologie di comunicazione in rete, la creazione di contesti collettivi di apprendimento).

L’insegnamento on-line sfrutta le potenzialità rese disponibili da Internet per fornire formazione sincrona e/o asincrona agli utenti, che possono accedere ai contenuti dei corsi in qualsiasi momento e in ogni luogo in cui esista una connessione internet. Questa caratteristica, unita alla tipologia di progettazione dei materiali didattici, portano a definire alcune forme di teledidattica come “soluzioni di insegnamento centrato sullo studente”, molto efficaci e meno dispendiose.

Per qualsiasi nota relativa alla mia conoscenza e al supporto didattico che posso offrire, vi chiedo di inviarmi gentilemnte un’email a: andrea.patron@digitaldesign.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *