Tag Archives: firewall UTM

Shellshock – Bugfix per IPCop

shellshock_Linux_checkE’ il tormentone del momento: il bug segnalato dai ricercatori di Red Hat che sta facendo molto parlare dato che “potrebbe” mettere a rischio milioni di personal computer e server. Come il solito, a poche ore dalla segnalazione i developer delle principali distribuzioni Linux avevano già rilasciato un’aggiornamento in grado di risolvere il bug, evitando cosi che utenti malintenzionati potessero utilizzare il bug per poter operare sul nostro sistema (operazione oltretutto non molto semplice).

Con il rilascio degli aggiornamenti delle più comuni distro Linux il problema s’è risolto praticamente quasi subito. Anche IPCop si basa principalmente su script ed interpreti di comandi Bash, appunto su Shell Linux, quindi non ne è risultata immune. Sebbene per IPCop l’aggiornamento dei pacchetti non avviene allo stesso modo come nelle altre distribuzioni, ma si richiede una compilazione del sistema, ho ritenuto opportuno creare un bugfix più semplice e diretto, che non impegni la compilazione direttamente del sistema.

Gestire IPCop in mobilitá

Utility Smart per amministrare IPCop ed altre distro Linux da Tablet o/a mobile IOS.

hand-mobileChi lo dice che l’amministrazione di un server Linux remoto sia fattibile solo da postazioni Desktop o Workstations? Per amministrare in remoto IPCop si utilizza la Web GUI messa a disposizione dal sistema stesso alimentata da una versione base di Apache. Ma se necessito di installare nuovi Plugins, Addon o semplicemente accedere al sistema tramite Protocollo SSH, mi affido a programmi come WinSCP e Putty, console e shell Unix anche in Machintosh OS. Vedi articolo corrispondente da sito IPCop Italia:
http://www.ipcopitalia.com/wiki/doku.php?id=faq:gestione:editfiles

Corsi, Workshop e Seminari

IPCop Italia come centro di formazione professionale per le PMI

Ipcop Italia corsi di formazione per le PMI Nella giungla interminabile, di offerte di lavoro, opportunità professionali, web professions a discapito della formazione delle aziende e delle PMI, siamo ormai arrivati ad un punto di rottura.

Da circa 2 anni a questa parte è nata una community, principalmente basata sullo sviluppo, la diffusione e l’utilizzo di uno strumento di sicurezza quale IPCop, ancora poco conosciuto e trascurato nell’ambiente Italiano.

IPCop Italia – la community è pronta

IPcop ItaliaIPCop è una distribuzione GNU/Linux opensource adatta a realizzare un firewall hardware/software. Garantisce un’efficiente sicurezza della rete impedendo intrusioni esterne non autorizzate.

È un’ottima soluzione per reti aziendali e SOHO (Small Office-Home Office) o soluzioni più avanzate ed industriali (anche nella pubblica amministrazione). Può essere adattata ad ogni esigenza e può essere usata anche su hardware piuttosto datato. Può essere usata da amministratori di rete che non conoscono Linux per creare un firewall Linux-based, oppure può essere utilizzata da chi ne capisce di più (di Linux ovviamente!) ma non ha il tempo per configurare manualmente un PC.

Il progetto IPCop è attivo da diversi anni e nelle ultime versioni è risultato essere così maturo da acquistare crescente successo in una vasta comunità di utenti e di sviluppatori.